Girelle di pizza veloci

Tutte le foto di questo post le ha fatte Rebecca 😍😍 non male! Questa ricetta l’ho presa da un post australiano, ai bambini piace molto e devo dire anche ai grandi. Io le preparo per il lunch dei bambini a scuola e in versione mini per l’aperitivo se ho ospiti…vanno a ruba! Vi lascio alla ricettina.

Ingredienti:
- 2 tazze di farina autolievitante
- 1 tazza di yogurt bianco
- 1/2 tazza di passata
- una manciata di olive
- 1/2 tazza mozzarella per pizza grattugiata
- sale e origano
- olio per ungere

Metodo:
1) mescolare farina, yogurt e sale
2) stendere l'inpasto col mattarello


3) cospargere di passata, olive tagliate a meta', sale, origano e mozzarella


Notate l'angolo della foto...ah la mia piccolina!!

4) arrotolate e tagliate a fettine


5) inburrate una teglia piatta o da muffin e mettete dentro le girelle



6) infornate a 190 per 20/25 mins.



Dinosauri/Muffins salati

Questa ricettina e’ dedicata alla signora Cosseta, mamma delle mie amiche Dany e Pera, le cui frittelle di mele sono da urlo! Una volta ne ho mangiate cosi’ tante da stare quasi male…..quasi….non ci sono mele nei miei dinosauri ma mi piacerebbe avere la ricetta delle frittelle…a buon intenditor… ahahah

Dunque questi muffins li faccio per il pranzo dei miei piccolini. Li metto nel lunch box con carota e un frutto e sono a posto. La ricetta originale e’ molto formaggiosa ma siccome la mia piccolina odia il latte e derivati, l’ho adattata per lei.

Sono senz’altro piu’ buoni caldi ma se li preparate per un picnic o per il pranzo d’asporto, vanno piu’ che bene a temperatura ambiente…mai freddi! Vi lascio alla ricettina.

Ingredienti per circa 6 muffins:
- 1 1/2 tazza di farina autolievitante
- 2 uova
- 1 tazza di latte
- 50 gr di burro fuso
- 1 zucchina
- 1 carota
- 1 tazza di formaggio tipo emmenthal grattugiato (fontina o mozzarella se volete un gusto piu' light)

Metodo:
1) grattugiate zucchina,carota e il formaggio se non l'avete gia' grattugiato. Io uso il mixer. 



2) aggiungete la farina

3) a parte sbattete le uova col latte e il burro fuso e aggiungete all'impasto. Se il composto risultasse troppo liquido aggiungete piu' farina. Dovete essere in grado di raccoglierlo a cucchiaiate.


4) preparate gli stampi. Se non di silicone imburrateli.Io ho usato sia i dinosauri per i bambini che quelli standard per i grandi (leggi: la vicina di casa 87enne... anche se probabilmente anche lei avrebbe preferito i dinosauri...:-)..)


5) riempite gli stampini e infornate a 180 gradi forno ventilato per circa 20/25 minuti.







Ps: ne manca uno che e' gia' nella pancia dei bambini!!

Sgombro al cartoccio con padellata di piselli e asparagi- Baked mackerel with stewed peas and asparagus

This is a super easy dish, what can I do I am only now learning to cook!

Ingredients:
-a mackerel or similar dish
-one lemon
-one small onion
-frozen pease
-asparagus chopped
-salt,pepper,parsley,oil

Method:
1)fill the fish with lemon slices and parsley and season. Wrap it in foil and bake in the oven at 180 for 20 mins or until cooked
2)add oil in a small frying pan, add chopped onion, when soft add the asparagus then the peas, season cover with lead znd let it cook until soft.
3)serve with the fish and boiled potatoes or rigatoni pasta

 

Oven baked Chicken Cacciatora

We woke up to a frosty sunny morning. Car was really iced and the kids had so much fun while inside it….looking at mammy outside in the cold, trying to scrap ice off the windows…there were tears as well because the “igloo” was being destroyed. Late for school too…Anyhow the day really justifies having the oven on so I’ve decided to adapt my dad’s “pollo alla cacciatora”. It is quite a frugal meal as you can use cheaper cuts of meat if like me you don’t like chicken breasts.Hope you enjoy it!

Ingredients for 4:
-800gr./1kg.chicken legs and wings
-red and green peppers
-a jar of passata
-handfull of red or black olives
-handfull of capers
-2 cloves of garlic
-origano
-salt and pepper
-splash of olive oil

Method:
1)cut the peppers




2)in a casserole add the peppers and the chicken.if you want a lighter dish remove the skin from the chicken


3)add the remaining ingredients


4)cook it in the oven at 220 for about 1 hour 1/2. 

Dolcetti Pipistrelli !

Ci rinuncio, per quanto cerchi di migliorare la foto non c’e’ verso…peccato perche’ invece i dolcetti sono proprio buoni.

Confessione, li faccio spesso…. di certo non solo una volta l’anno! Soprattutto se ho banane troppo mature da consumare. Poi neanche da dire e’ facilissima!

Ecco la ricettina…Trick-or-Treat!!

Ingredienti per 6/8 dolcetti:
-2 banane
-250 gr di farina autolievitante
-1 cucchiaio di cannella
-1 cucchiaio di gocce di cioccolato (a scelta)
-2 uova
-latte 140ml
-zucchero 100gr.

Procedimento:
1) setacciate la farina, aggiungete zucchero,cannella e gocce di cioccolato


2) schiacciate le banane
3) sbattete le uova con il latte


4) aggiungete il tutto alla farina




5) versate negli stampini, io li avevo a forma di pipistrello....da cui il nome....:-)


6) infornate a 180 per 20 minuti. Enjoy!




Green Beans in Tomato Sauce

This is a ridicolously easy and fulfilling dish. All you need to do is make a simple tomato sauce, boil the beans, mix them together, serve them with crusty bread and voila’ a lovely starter or a side dish. My mum used to make it often. My sister Virginia suggests the use of cherry tomatoes for the sauce instead of passata…she is probably right…

Ingredients:
- green beans
- passata
- garlic
- olive oil
- salt

Method:
1) clean and boil the beans


2) fry the garlic in a little oil then add the passata and salt and let it cook on moderate heat for 20 mins


3) mix the beans with the tomato sauce and serve with some crusty bread. Enjoy!

Learning to make: Roast Duck#

Not sure how I got myself into this….I went to the shop to buy milk and I left with a whole duck! Why? I am asking myself, why?? Anyway regardless on why I felt the urge to buy a whole duck, it was now in my fridge and I had no idea how to cook it.

So I thought the best way was to keep it simple. All I did was to season it with pepper and salt and roast it in the oven at 200 degrees until it was well coloured. It looked great! Then I used it for other receipees as the taste was a little bit too strong to eat on its own!

Torta al cioccolato di Rebecca

Oggi e’ il compleanno di Rebecca e insieme abbiamo cucinato e decorato questa torta. Rebecca ha insistito che la mamma doveva fare la torta…conoscendo i miei limiti avevo suggerito di comprarla ma la mia piccolina si e’ rifiutata…da una parte mi sono emozionata, dall’altra ho cominciato a sudare dall’ansia!! Comunque in qualche modo sono riuscita a produrre una torta al cioccolato anche se si e’ “asciugata” troppo, ma sono abbastanza soddisfatta della decorazione, e’ vero che ho comprato tutto gia’ fatto, ma mi si e’ frantumato quasi tutto mentre cercavo di trasportarlo sulla torta. La cosa di cui sono orgogliosa e’ di essere riuscita a coprire gli sbagli!!! Comunque per amor di cronaca vi riporto la ricetta…aggiustando i tempi di cottura…. 🙂

Ingredienti:
- 2 uova 
- 160gr burro
- 200gr zucchero
- 200gr cioccolato fondente
- 40gr cacao amaro
- 260gr farina
- 160dl latte
- 1/2 bustina di lievito

Per la decorazione:
- marmellata
- un panetto gia' steso di pasta di zucchero del colore che preferite
- a scelta fiori, magliette, stelle, matita per scrivere

METODO:
1)sciogliere il burro e aggiungere il cioccolato finche' e' tutto sciolto


2)In una ciotola mescolare le uova con zucchero,latte, farina,lievito e latte


3)aggiungere il burro e cioccolato fusi


4) versare in una teglia imburrata e infarinata o usando carta da forno d infornate a 160 per 40 min. Circa. Fate la prova stecchino per vedere se e' cotta


5)una volta cotta lasciate raffreddare e poi spennellate di marmellata


6)stendete il foglio di pasta di zucchero e tagliate i bordi



7)decorate come preferite, sbizzarritevi!

Tuna in the Sicilian way. Tonno al forno

So I receive a text from my niece tonight with photos. She bought some fresh tuna steaks and she decided to cook them and send me pictures….except she didn’t send me any details. Nevertheless they look so delicious that I’ve decided to show them here….and I will try to cook it as soon as I can put my hands on some fresh tuna.

Ingredients for 4:
- 4 tuna tranches or steaks
- a handfull of olives
- a handfull of capers
- oil
- salt
- pepper
- chopped garlic

1) Put the fish in an ovenproof dish


2)Mix all the ingredients in a bowl



3)Add the mixed ingredients to the fish


4)Cook in the oven at 180 degree for 15 mins. 
Enjoy with a glass of white wine or if you are my niece, red because she doesn't like white!!

Torta di zucchine e pancetta con scamorza affumicata

Questa tortina l’ ho preparata insieme a mia sorella Virginia, abbiamo sfidato il caldo e abbiamo acceso il fornelletto invece del forno normale per non surriscaldare la cucina col risultato che la base della torta non era croccante come il sopra, ma era comunque buonissima. L’ abbiamo servita con un’ insalata mista. Vi lascio alla ricetta se non trovate la scamorza affumicata, la potete sostituire con mozzarella a fette. Buon appetito.

Ingredienti serve 4:
- 1 rotolo di pasta sfoglia
- 5 zucchine affettate sottili
- fiori di zucca se vi piacciono
- 2 uova
- 200 gr. Pancetta dolve o affumicata
- una piccola scamorza affumicata tagliata a fette (o una mozzarella)
- sale e pepe qb
- 1 cucchiaio d' olio d' oliva

Metodo:
1) affettate le zucchine e rosolatele in poco olio aggiungete acqua se necessario. Aggiungete anche I fiori di zucca se li usate e la pancetta. Fate cuocere per 10 minuti.


2) stendete la pasta sfoglia in una teglia foderata con carta forno e riempite con il composto di zucchine



3) sbattete le uova con sale e pepe e versate suo ripieno



4) tagliate la scamorza a fette e disponetele sulla torta



5) chiudete pennellate con l'uovo e mettete in forno a 180 gradi per 40 minuti circa


6) sfornate e servite calda